La sesta edizione della Coppa dei Club MSP di padel è pronta a eleggere la sua regina. Sabato 2 e domenica 3 ottobre, all’Arena Green House di Santa Maria delle Mole (Marino), si giocheranno le finali del campionato nazionale agonistico a squadre organizzato dal Settore Padel MSP Italia, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, e dal Corriere dello Sport-Stadio. Si comincerà a giocare dalle 9 di sabato 2, mentre domenica è in programma la finale. Campioni in carica i romani del Padel Colli Portuensi.

Saranno dieci le squadre al via: Latina Padel Club (Lazio), Padel Colli Portuensi (Lazio, campioni in carica), TC Break Point Titans Nettuno (Lazio), Pro Parma Padel Academy (Emilia-Romagna), Padel Mirandola (Emilia-Romagna), Padel Villanuova (Toscana), Ternana Padel (Umbria), Padelmania Pescara (Abruzzo), Acquara Sport (Campania) e Ossigeno Padel (Sardegna). Nel Padelmania Pescara spicca la presenza di Gigi Di Biagio, ex giocatore tra le altre di Roma e Inter e allenatore della Nazionale Under 21, grande appassionato di padel come tanti suoi colleghi.

“Siamo contenti di essere arrivati alla fase finale della sesta edizione della Coppa dei Club – commenta il presidente nazionale di MSP Italia, Gian Francesco Lupattelli -. Siamo stati il primo Ente di Promozione Sportiva a credere nel padel amatoriale e ci fa enorme piacere aver visto quattro ragazzi (Vittoria Giraldi, Caterina Calderoni, Maria Sole Ugolini e Gianluca Carlini, ndr) scendere in campo nei recenti Mondiali Juniores, dopo aver iniziato a giocare nelle nostre manifestazioni. Il nostro intento sarà sempre quello di promuovere l’amatorialità sportiva e di formare i futuri campioni che poi passeranno alle attività agonistiche organizzate dalla Federazione Italiana Tennis del Presidente Angelo Binaghi e dalla Federazione Internazionale Padel del Presidente Luigi Carraro”.

“Abbiamo colto un fenomeno sportivo e sociale, qualcosa che ha trovato modo di crescere ed essere vissuto. Ci siamo appassionati al padel, ne abbiamo colto la forza comunicativa e commerciale, per questo abbiamo voluto andare oltre i grandi eventi internazionali e dedicarci anche a chi lo pratica da appassionato, da “dilettante”. Corriere dello Sport-Stadio è da sempre vicino ai costumi e alle tendenze da cavalcare e siamo felici di poterlo fare grazie all’evento Coppa dei Club”, ha dichiarato Daniele Quinzi, Direttore Marketing del Corriere dello Sport-Stadio, organizzatore e media partner dell’evento. Cisalfa Sport e Wilson sono invece i partner tecnici della Coppa dei Club, che ha visto al via oltre 4.000 tra giocatori e giocatrici, in rappresentanza di circa 300 squadre.

VIDEO FINALE NAZIONALE PADEL MSP ITALIA 2020

FINALE NAZIONALE PADEL MSP ITALIA – SCARICA IL PROGRAMMA

Facebook
Instagram
YouTube