Si entra nel vivo della Coppa dei Club 2022-Fase Roma e Provincia. Nel weekend 30 aprile-1 maggio sono infatti in programma i Quarti di Finale dei Tabelloni Pro, High e Starter Team: occhi puntati sul Tabellone Pro, dal quale conosceremo il prossimo 11 giugno il Campione Provinciale e le due squadre che accederanno alla Finale Nazionale. Break Point Nettuno, Tor Tre Teste, Stella Azzurra blu, Joy Padel Spagna, Augustea, Forte Padel Gang, Colli Portuensi Black e Mas Padel sono le squadre che si contenderanno il titolo, in una rassegna provinciale che ha segnato il record delle 124 squadre partecipanti solo nella città metropolitana di Roma.

Le due finaliste, insieme al Campione Nazionale uscente del Latina Padel Club, accederanno alla Finale Nazionale Padel MSP Italia, che sarà ospitata dal Padelmania di Pescara a ospitare, dall’8 al 10 luglio.

“Per me è un piacere e un onore ospitare le finali della Coppa dei Club e, in generale, un circuito così diffuso come quello di MSP Italia – spiega Gigi Di Biagio, ex calciatore di Roma e Inter ed ex allenatore della Nazionale Under 21, talent di DAZN e co-proprietario del Padelmania insieme al presidente del Pescara Daniele Sebastiani -. Arriveranno tante coppie da tutta Italia, e in più possiamo contare su un centro sportivo a pochi passi dal mare: le condizioni ideali per giocare in una stagione come quella estiva, in una città così accogliente e sportiva come Pescara. Ho conosciuto il padel sei o sette anni fa: io e tanti ex calciatori ci siamo subito appassionati a questo sport, divertente e competitivo. Ho già giocato la Coppa dei Club e con il Padelmania siamo orgogliosi di poter essere i padroni di casa della fase finale di questa edizione”.

Alla Finale Nazionale, parteciperanno squadre provenienti da Lazio, Toscana, Emilia-Romagna, Sardegna, Marche, Umbria, Veneto, Campania, Lombardia e Abruzzo.

Dopo l’annuncio di Tsingtao, uno dei più grandi produttori di birra a livello mondiale, come official partner, un altro marchio lega il suo nome alla Coppa dei Club, ossia Acqua Cottorella.

“Cottorella, acqua da sempre vicina al mondo dello sport per le sue caratteristiche organolettiche, è fiera di poter essere official water della Coppa dei club per il quinto anno consecutivo – le parole di Matilde Eloisa Pitorri – CEO di Acqua CottorellaMSP Italia con lungimiranza ha fiutato con grande anticipo il fenomeno padel e noi insieme a loro; è bello vedere come attraverso la racchetta si siano riavvicinate generazioni, coppie e amicizie tutte all’insegna dello sport e quindi della salute oltre che dei sorrisi. Idratarsi è importante nella vita quotidiana, diventa fondamentale durante l’attività fisica, più o meno agonistica, e Cottorella grazie alla sua leggera alcalinità e alta assimilabilità è l’alleata ideale per il reintegro di minerali e la prevenzione alla formazione di acido lattico”.

“Sono davvero contento di poter di nuovo accogliere nella famiglia MSP Italia l’Acqua Cottorella, che per prima ha creduto in questo sport creando la speciale etichetta di ‘padel water’ – commenta il Responsabile Nazionale Padel MSP Italia Claudio Filippo Briganticon Acqua Cottorella ci lega un rapporto di tanti anni e sono enormemente felice di ricominciare questa collaborazione, dopo i due anni di pandemia che hanno stravolto il nostro mondo amatoriale e sportivo”

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Facebook
Instagram
YouTube